10 aprile 2017

Intervista su Corriere.it (aprile 2017)

Roma è una, quella del centro monumentale come quella della grigia e maltrattata periferia. Quelli del centro e quelli della periferia sono romani allo stesso modo ed entrambi hanno diritto ad essere circondati di arte e di bellezza.
E se Roma ha sempre accolto cittadini da tutto il mondo è perché i romani nascono dove gli pare.
Prima di essere romanisti impariamo ad essere romani, ad andare fieri dei tesori di questa Città Eterna unica al mondo, e a mostrarli con spirito di ospitalità. 


Proprio con questo spirito nasce il progetto GRAArt, che ho ideato e diretto per ANAS e che l'Associazione MURo ha curato, con la preziosa consulenza storica della scrittrice Ilaria Beltramme:




QUI su corriere.it l'intervista video originale.